Italiano  English  

Resteremo chiusi ancora qualche settimana per motivi di sicurezza onde evitare contatti con clienti, fornitori, uffici postali, ecc. a tutela nostra e di tutti perchè riteniamo sia il momento di dare priorità alla salute piuttosto che a motivazioni economiche. Ci sentiremo quindi prima possibile tramite newsletter quando tutto questo sarà sotto controllo, grazie all'impegno ed al sacrificio di tutti.
Tutti gli ordini quindi resteranno in sospeso fino alla data di riapertura della nostra sede, assieme alla funzione di acquisto al momento disabilitata.
Puoi tuttavia aggiungere i prodotti che osservi nella tua Lista dei Desideri per acquistarli in un secondo momento. Ti preghiamo di non inviarci ordini per e-mail in quanto non saranno accettati.
Ci scusiamo per gli eventuali disagi ed in bocca al lupo a tutti.

Andrà tutto bene :-)

moldavite Boemia Rep. Ceca - 8 pz

Prezzo :
59,00 45,00
24%  di sconto
  • Codice Prodotto: M19184

Descrizione

Provenienza : Moldavia (Repubblica Ceca)

Era Geologica : Miocene

Età : 15 milioni di anni

Misura : 22k - mm 7-17


frammenti di origine meteorica, lotto 8 pezzi, 22 carati totali (da 1 a 3 k), mm 7-17, come in foto.
Periodo di caduta: Miocene (14,5 milioni di anni).
Allegata alle meteoriti una scheda geologica descrittiva.
Disponibili anche a pezzi singoli, a questo link.

Moldavite (in ceco: Vltavín) è un proietto roccioso di silice vetrosa verdognola, verde oliva o blu verdastra verdognola formatasi dall'impatto di una meteorite nella Germania meridionale (Nördlinger Ries Crater) verificatosi nel Miocene circa 15 milioni di anni fa. È da considerarsi una delle quattro principali specie di tectiti (o tektiti) conosciute.
La Moldavite fu presentata al pubblico scientifico per la prima volta nel 1786 come "crisoliti" di Týn nad Vltavou in una conferenza di Josef Mayer dell'Università di Praga. Zippe (1836) usò per la prima volta il termine "Moldavite", derivato dal fiume Moldau (Vltava) in Boemia (Repubblica Ceca), da dove provennero i primi pezzi descritti, inizialmente considerati come un prodotto artificiale. Successivamente si è pensato essere una varietà di ossidiana, ma l'alto punto di fusione e la sua composizione chimica esclusero l'ipotesi di origine vulcanica. Inoltre i noduli e le curiose vaiolature e rughe in superficie, non possono essere dovute all'azione di acqua, bensì somigliavano ai segni caratteristici di molte meteoriti. Nel 1900, F. E. Suess fece notare che le moldaviti mostravano sulla superficie delle rughe curiose. Attribuì il materiale a un'origine cosmica e considerò le moldaviti come un tipo speciale di meteorite per il quale propose il nome di tektite.
A causa della loro difficile fusibilità, del contenuto di acqua estremamente basso e della composizione chimica, l'attuale opinione tra gli scienziati è che le moldaviti si sono formate circa 14,7 milioni di anni fa durante il Miocene, in seguito all'impatto di un gigantesco meteorite nell'attuale cratere Nördlinger Ries. Gli schizzi di materiale fuso a seguito dell'impatto si sono raffreddati mentre erano nell'atmosfera e la maggior parte sono ricaduti in Boemia. Attualmente sono state trovate delle moldaviti in un'area che comprende la Boemia meridionale, la Moravia occidentale, il bacino di Cheb (Boemia nordoccidentale), la Lusazia (Germania) e Waldviertel (Austria) ampiamente distribuiti in depositi di argille e sabbie fluviali ghiaiosi. L'analisi isotopica di campioni di moldaviti ha mostrato una composizione isotopica di berillio-10 simile alla composizione delle tektiti australasiane (australite) e della Costa d'Avorio (ivoriti).
Il novantanove per cento di tutti i reperti di moldavite provengono dalla Boemia meridionale, mentre l'uno per cento di essi sono stati trovati nella Moravia meridionale. Solo poche decine di pezzi sono stati rinvenuti nell'area di Lusazia (vicino a Dresda), nell'area del bacino di Cheb (Boemia occidentale) e nell'Austria settentrionale (vicino a Radessen).
ll colore delle moldaviti della Moravia di solito differisce dalla controparte boema, poiché tende ad essere brunastro.
L'importo complessivo di Moldavite sparso per il mondo è stimato a 275 tonnellate. Attualmente ci sono solo quattro miniere attive di Moldavite nella Repubblica Ceca. Si prevede che in meno di dieci anni saranno esaurite, senza più nessuna quantità apprezzabile di Moldavite lasciata nel terreno.
Molto apprezzata dagli intenditori, è spesso usata in gioielleria artigianale, tagliata e lucidata come pietra ornamentale sotto il nome di pseudo-crisolito. Utilizzata anche in cristalloterapia, come tale ha acquisito uno status quasi di culto.

------------------------------------------------------------------
-----------------------
Se volete integrare il vostro acquisto per fare un bel regalo, date anche un'occhiata ai libri che vendiamo: abbiamo volumi su cristalloterapia, rocce, meteoriti, vulcani, minerali, gemme, squali,  mammiferi, fossili, dinosauri, insetti, ragni, conchiglie, invertebrati.
Regaliamo un po' di cultura, anzichè le solite banalità!



Per informazioni e qualsiasi tipo di comunicazione si prega cortesemente di inviare una mail (vedi Contatti): sarete ricontattati il prima possibile.

Si rammenta che le mail inviate prive dell'oggetto o con scritto "info" o altra dicitura generica, verranno cestinate come precauzione da virus e spam.

Non dimenticate di leggere le condizioni di vendita a fine pagina (footer), PRIMA di effettuare un acquisto!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere sempre informato sulle nostre novità e promozioni

Idee Regalo (clicca sulla foto)
Back to Top