Italiano  English  

siderite Australia Mundrabilla (8)

Prezzo :
206,80 170,00
18%  di sconto
  • Codice Prodotto: M432
  • Prodotto Disponibile
Per questo prodotto è possibile aggiungere un solo elemento nel carrello

Descrizione

Provenienza : West Australia (Eyre Highway - Mundrabilla)

Era Geologica : Pleistocene inferiore

Età : 1 milione di anni fa

Misura : 47 gr - mm 34 x 27 x 24


frammento di origine meteorica, 47 gr, mm 34 x 27 x 24, pezzo unico, come in foto.
Ottaedrite ferrosa, classe IIICD, rinvenuta nel 1911 a Mundrabilla (Australia), periodo caduta 1 milione di anni fa.

Allegata al meteorite una scheda geologica descrittiva esauriente (località, classe strutturale, chimica, epoca, cronistoria, ecc.) formato A4.

Mundrabilla è una piccola comunità situata lungo l'Eyre Highway nell'Australia occidentale, sul Nullarbor Plain, 67 chilometri ad ovest di Eucla e circa 20 chilometri a nord del Great Australian Bight.
Il più grande meteorite dell'Australia, conosciuto come il Mundrabilla Meteor, del peso di 12.192 tonnellate, è stato rinvenuto a Mundrabilla nel 1966, e da solo costituisce la metà della "Messa Mundrabilla". L'altra metà pesa 5.080 tonnellate, ed entrambi i pezzi della "Messa Mundrabilla" caddero sulla Terra un milione di anni fa, ovvero nel Pleistocene inferiore. I primi pezzi del meteorite di Mundrabilla però sono stati trovati nel 1911. Solo nel marzo del 1966, le due grandi masse sono stati identificate essere delle meteoriti dai geologi R. Wison e A. Cooney e descritte sotto il nome di Mundrabilla Meteor. Nel 1979, altre due masse del peso totale di circa 1640 chilogrammi sono stati trovate a circa 20 km a est della posizione del rinvenimento del 1966. Questo meteorite rimane il recupero di materiale extraterrestre più grande trovato in Australia. Il cratere, tuttavia, non è stato mai identificato.
Il meteorite di Mundrabilla si crede abbia avuto origine circa 3,9 miliardi di anni fa nella fascia degli asteroidi situata tra Marte e Giove. Ha un contenuto molto basso di iridio e molto elevato di troilite ed è stato designato come ferro anomalo. La troilite è presente in piccola noduli costituenti fino al 35% del volume del meteorite. La forma "a nocca" di molti esemplari è il risultato della ablazione selettiva della troilite durante l'entrata in atmosfera producendo cristalli nodosi di taenite.
La sua composizione è di circa 75% di ferro-nichel e 25% di solfuro di ferro, con il ferro-nichel che forma un labirinto metallico a dendriti che attraversa il solfuro di ferro.
Poiché si ritiene che l'asteroide si trovava in orbita nella fascia degli asteroidi, la sua struttura cristallina probabilmente si deve essere formata in condizioni di microgravità. La maggior parte delle ricerche NASA si è quindi concentrata su come questi cristalli crescono in microgravità.C'è anche un dibattito in corso sul fatto che il centro della Terra abbia anch’essa una struttura dendritica come il meteorite. Si spera quindi che risolvere alcuni dei misteri del meteorite Mundrabilla possa presto far luce su queste ed altre domande elementari.

Se volete integrare questo acquisto (ad es. come regalo), si consigliano i seguenti volumi:
- Le meteoriti, P. Bianucci - ed. DeAgostini;
- Cristalloterapia, Manuela Caldirola - ed. Sonzogno.



Per informazioni e qualsiasi tipo di comunicazione si prega cortesemente di inviare una mail: sarete ricontattati il prima possibile.

Si rammenta che le mail inviate prive dell'oggetto o con scritto "info" o altra dicitura generica, verranno cestinate come precauzione da virus e spam.

Non dimenticate di leggere le condizioni di vendita a fine pagina (footer), PRIMA di effettuare un acquisto!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere sempre informato sulle nostre novità e promozioni

Idee Regalo (clicca sulla foto)
Back to Top