Italiano  English  

Equus sp. - epistrofeo (2)

Prezzo :
34,00
  • Codice Prodotto: F21122
  • Prodotto Disponibile
Per questo prodotto è possibile aggiungere un solo elemento nel carrello

Descrizione

Provenienza : Olanda (Mar del Nord)

Era Geologica : Pleistocene superiore

Età : 50.000 anni fa

Misura : 178 gr - cm 13,2 x 7,5 x 7,2


seconda vertebra cervicale fossile di cavallo, 178 gr - cm 13,2 x 7,5 x 7,2.

 
L'evoluzione del cavallo comporta il progressivo sviluppo in dimensioni, a partire dall'Hyracotherium (Eohippus) che aveva la taglia di una volpe.
I Perissodattili, o "ungulati dalle dita dispari", hanno un numero dispari di dita su ogni piede, così come labbra superiori mobili e una struttura dentaria simile. Ciò significa che i cavalli hanno una comune origine con tapiri e rinoceronti. Questo gruppo di animali nacque nel tardo Paleocene, meno di 10 milioni di anni dopo l'estinzione del KT. Inizialmente specializzati per la vita in foreste tropicali, i tapiri e, in certa misura i rinoceronti, conservarono tale loro specializzazione per la giungla, mentre gli equidi si sono adattati alla vita in climi anche aridi e con severe condizioni climatiche come le steppe.
Man mano che l'erba cominciò ad apparire e prosperare, la loro dieta si adattò, e con essa i denti. Allo stesso tempo, col diffondersi della steppa, gli equidi si specializzarono per essere capace di una maggiore velocità per sottrarsi ai predatori. Ciò è stato raggiunto attraverso l'allungamento degli arti e la perdita per alcune dita del piede del contatto col suolo, in modo tale che il peso del corpo è stato gradualmente spostato sul dito più lungo, ossia il terzo.
Tutte le forme equine, dai moderni cavalli domestici (Equus przewalski), a quelli di Germania,  Siberia, o Alaska sembrano formare un unico cluster di varietà olartiche rapportabili a due grandi clades. Uno è stato probabilmente limitato al Nord America, scomparso prima che l'addomesticamento abbia avuto luogo, e l'altro, ampiamente distribuito dall' Europa centrale al Nord America sarebbe diventato il fondatore del moderno cavallo. La più antica specie di Equus, Equus stenonis, è stato scoperto in Italia.
Tutti gli equidi in Nord America si estinsero circa 11.000 anni fa. Le cause di questa estinzione sono state oggetto di discussione. Dato il carattere repentino della manifestazione e il fatto che questi mammiferi era stati fiorenti per milioni di anni prima, qualcosa di veramente insolito deve avere successo. Le possibili ragioni includono i cambiamenti climatici, una pandemia, o un eccesso di la caccia da parte dell'uomo.



Per informazioni e qualsiasi tipo di comunicazione si prega cortesemente di inviare una mail: sarete ricontattati il prima possibile.

Si rammenta che le mail inviate prive dell'oggetto o con scritto "info" o altra dicitura generica, verranno cestinate come precauzione da virus e spam.

Non dimenticate di leggere le condizioni di vendita a fine pagina (footer), PRIMA di effettuare un acquisto!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere sempre informato sulle nostre novità e promozioni

Idee Regalo (clicca sulla foto)
Back to Top